Privacy Policy
Home Braccia Esercizi bicipiti: i 5 migliori

Esercizi bicipiti: i 5 migliori

written by SuperLuca

Tutti amano gli esercizi per i bicipiti. Il motivo è presto detto. I bicipiti sono muscoli abbastanza facili da allenare. Rispondono a carichi pesanti, ma se allenati con pesi leggeri permettono una intensa sensazione di pump, di afflusso di sangue. Oggi vogliamo stilare una breve classifica su quali siano secondo noi i 5 migliori esercizi per bicipiti.

Indice dei Contenuti
Esercizi per aumentare i bicipiti
Esercizi per i bicipiti: la top 5 di SuperPalestra
Esercizi bicipiti bilanciere: curl con bilanciere e curl alla panca Scott
Esercizi bicipiti manubri: curl con manubri, curl di concentrazione e curl a martello
Bicipiti esercizi: considerazioni finali

Esercizi per aumentare i bicipiti

Siamo tutti alla ricerca perenne dell’esercizio magico che promuova la crescita muscolare. Questo vero in particolare per le braccia e soprattutto per i bicipiti.

Le braccia sono poi una delle parti del corpo che mostrano esternamente la vascolarizzazione. E poi diciamolo chiaramente. I bicipiti sono e sempre saranno un simbolo di forza.

Se volete mostrare che siete forti contraete il bicipite, non mostrate un polpaccio! Oggi vogliamo fare una selezione di 5 esercizi per bicipiti grossi, quelli che renderanno i vostri bicipiti forti, grossi re vascolarizzati. Dei veri e propri biglietti da visita della vostra forza!

Esercizi per i bicipiti: la top 5 di SuperPalestra

Nella nostra classifica di esercizi per bicipiti abbiamo cercato di includere una varietà di attrezzi. Abbiamo quindi incluso sia esercizi per bicipiti con manubri che con bilanciere, esercizi in piedi o seduto. Questo approccio crediamo che consenta di stimolare in modo efficiente più fibre muscolari.

Esercizi bicipiti bilanciere: curl con bilanciere e curl alla panca Scott

Il curl con bilanciere lo abbiamo già eletto come “il miglior esercizio per i bicipiti“. Questo esercizio ha in sé tutto quello che si deve chiedere ad un esercizio per i bicipiti.

Questo esercizio è quello che vi consente di andare a sollevare i carichi più pesanti. Sviluppa ogni singola fibra dei vostri bicipiti, agisce su entrambi i capi.

Può essere eseguito con una barra EZ o con un bilanciere dritto per andare a concentrare lo sforzo maggiormente su un capo o sull’altro. Permette di andare ad agire sia sullo spessore che sul picco. In pratica permette di sviluppare il bicipite nel suo complesso. Ovviamente sono sollecitati anche gli avambracci durante l’esecuzione di questo esercizio.

Tutto quello che dovete sapere sulla tecnica di esecuzione corretta di questo esercizio lo potete trovare nel nostro articolo “Curl con bilanciere: il top per il bicipiti“. Se volete utilizzarlo poi in tecniche di allenamento avanzate potete anche leggere come lo abbiamo utilizzato per l’esecuzione del famoso “curl 21 con bilanciere“.

Larry Scott aveva delle braccia proverbiali. Picchi di bicipiti mai toccati prima di allora nel mondo della cultura fisica e del bodybuilding. La panca Scott è un’eredità che ci ha lasciato e della quale noi amanti dell’allenamento coi pesi usufruiamo a piene mani ad ogni sessione di allenamento per le braccia.

Questo esercizio viene inserito in tutte le schede di allenamento anche per i principianti, sia nella sua versione con bilanciere che in quella con i manubri.

Questo esercizio si occupa soprattutto della  massimizzazione del picco dei bicipiti, quindi più altezza rispetto allo spessore (viene coinvolto meno il brachiale rispetto ad altri esercizi).  Tutte le informazioni delle quali avete bisogno per eseguire in modo corretto questo esercizio le potete trovare nel nostro articolo “Curl alla panca Scott con bilanciere“.

Esercizi bicipiti manubri: curl con manubri, curl di concentrazione e curl a martello

Dei curl con manubri abbiamo giaà descritto l’estrema versatilità. Di questo esercizio abbiamo infatti  diverse varianti. Potete eseguirlo in piedi, su panca o su panca inclinata. Sono in effetti tutti esercizi differenti, ma che fanno capo sempre al solito capostipite.

Quando utilizzate la panca semplicemente state aumentando il grado di isolamento dei bicipiti, perché ogni possibile movimento di oscillazione del busto vi è impedito. L’isolamento del bicipite fa si che non sia coinvolta la spalla durante l’esecuzione dell’esercizio.

Molto spesso questo è un movimento di cheating che si vede nelle palestre di tutto il mondo. Per andare a sollevare un carico troppo elevato per le proprie possibilità, orde di frequentatori di palestra, oscilla e usa le spalle per sollevare il carico.

Questo non fa bene al vostro allenamento e nemmeno al vostro fisico. Vi espone alla possibilità di infortuni a carico della cuffia dei rotatori e della muscolatura della spalla in genere. Oltre a questo non vi consente di allenare in modo consono i bicipiti. In questo caso è l’inerzia che tira su il peso, non il muscolo.

Tutto quello che dovete sapere per eseguire in modo corretto il curl con manubrio lo potete trovare nel nostro articolo “Curl con manubri: bicipiti super“.

Oltre alla panca Scott per esaltare il picco dei vostri bicipiti non potete prescindere da almeno un esercizio di concentrazione.

Sebbene la macchina per i bicipiti sia un grande aiuto per sviluppare in altezza i vostri bicipiti, per noi il miglior esercizio rimane il curl di concentrazione con manubrio.

Nessuno dei grandi atleti del passato e del presente si priva di questo esercizio per mettere in forma le proprie braccia. Permette di mantenere la fase negativa cel movimento a lungo e di sentire il sangue che affluisce nelle vostre braccia.

Per eseguirli in modo corretto vi invitiamo a leggere attentamente il nostro articolo “Curl di concentrazione con manubrio” e “Curl di concentrazione in piedi.. picchi mai visti!“.

Un bicipite non è un vero bicipite se non fate esercizi per lo spessore. Il muscolo brachiale, che si trova nella parte esterna del vostro braccia, ha la stessa dignità di tutto il resto dei muscoli del braccio (e di tutto il corpo!!).

Il curl a martello può essere eseguito anche con la corda o, sempre con i manubri, frontalmente. Questo esercizio è un fondamentale ed esiste fin da sempre. E’ probabilmente la più nota della varianti del curl con manubri. Per eseguire in modo corretto questo esercizio vi invitiamo a leggere “Curl a martello coi manubri per braccia super!“.

Bicipiti esercizi: considerazioni finali

In questo breve articolo abbiamo fatto una selezione dei migliori esercizi per lo sviluppo e per l’allenamento dei bicipiti. Il muscolo che tutti amano allenare ha bisogno degli esercizi giusti, eseguiti nel modo corretto, per crescere.

Ci siamo limitati ad elencare gli esercizi che riteniamo essere i migliori per stimolare tutte le fibre del bicipite sollecitare entrambi i capi di questo piccolo, ma bellissimo muscolo.

Da oggi potrete rifinire la vostra routine di allenamento per i bicipiti inserendo questi classici dell’allenamento e potrete eseguirli in modo ineccepibile. Se avete una top 5 differente non dovete fare altro che dirci quali sono per voi gli esercizi ai quali non potete proprio rinunciare per far crescere le vostre braccia. A presto per un nuovo articolo di SuperPalestra!

PS: se la nostra classifica dei migliori esercizi per i bicipiti vi è piaciuta allora potete dare un’occhiata anche agli altri articoli della stessa serie!! Potete quindi leggere:

Presto completeremo questa serie di articoli estendendola anche agli altri gruppi muscolari, in modo tale che non possiate più tralasciare gli esercizi che veramente funzionano nelle vostre schede di allenamento coi pesi!

Sommario
I migliori 5 esercizi per i bicipiti
Titolo
I migliori 5 esercizi per i bicipiti
Descrizione
La lista dei migliori 5 esercizi per la crescita dei bicipiti. Tutto quello che dovete sapere per rendere le vostre braccia grosse, massicce ed esplosive
Autore
Organizzazione
SuperPalestra
Logo

Potrebbero anche piacerti: