Privacy Policy
Home Bodybuilding Mr Olympia 2017: Phil Heath raggiungerà Arnold?

Mr Olympia 2017: Phil Heath raggiungerà Arnold?

written by SuperLuca
Mr Olympia 2017

Oggi come è già successo diverse volte nel passato, siamo nel bel mezzo di una dinastia quasi incontrastate del regnante Mr. Olympia, Phil Heath. A meno di 50 giorni dalla competizione, con le foto sui social dei contender che stanno accendendo le discussioni su cosa accadrà sul palco della Orleans Arena di Las Vegas.

Indice dei Contenuti
Mr. Olympia 2017: tutti i partecipanti
Mister Olympia 2017: pronostici
Mister Olympia: Big Rami il favorito?
Phil Heath: sarà lui Mr Olympia 2017?
Mr Olympia 2017: quando e dove?
Il vincitore del Mr Olympia 2017 è..

Mr. Olympia 2017: tutti i partecipanti

Prima di andare avanti nelle nostre conversazioni da bar su chi sarà il nuovo Mister Olympia dobbiamo dare un’occhiata rapida a quella che è lista dei partecipanti al più importante concorso di bodybuilding dell’anno, che, come consuetudine, si terrà nella città del peccato, il parco divertimenti per adulti d’America, Las Vegas.

Ecco a voi di seguito la lista dei partecipanti, in rigoroso ordine alfabetico, al Mister Olympia 2017.

  1. Beyeke, Lionel Francia
  2. Bonac, William Olanda
  3. Curry, Brandon USA
  4. De Asha, Nathan UK
  5. Elssbiay, Mamdouh “Big Ramy” Egitto/Kuwait
  6. Heath, Phil USA
  7. Jackson, Dexter USA
  8. Jackson, Johnnie USA
  9. Lockett, Michael USA
  10. Martinez, Victor Repubblica Domenicana
  11. McMillan, Cedric USA
  12. Oliva Jr., Sergio USA
  13. Osladil, Lukas Repubblica Cieca
  14. Rhoden, Shawn USA
  15. Williams, Gerald USA
  16. Winklaar, Roelly Curacao

Come potete vedere, Kai Greene, sicuramente uno dei big del mondo del body-building anche quest’anno non partecipa alla competizione più importante. Questa importantissima defezione rende la competizione fase meno interessante? A giudicare dall’attesa e dalle foto che abbiamo visto di come stanno andando avanti le preparazioni dei migliori bodybuilder del mondo diremmo sicuramente di no!

Mister Olympia 2017: pronostici

Con Kai fuori, con Kevin Levrone che ha catalizzato l’attenzione del grande ritorno lo scorso anno,  con un Dallas McCarver che ha deciso di non salire sul palco, l’attenzione è tutta per un duello che potrebbe infiammare i prossimi anni della competizione.

Phil Heath Vs Big Ramy. Da una parte il potere incontrastato di un fisico proporzionato, grosso, ma affilato. Il fisico che ha dominato negli ultimi 6 anni la scena del culturismo internazionale. Dall’altra il mostro della massa, quello che ha sconvolto il mondo del bodybuilding negli ultimi anni, che sta iniziando a cesellare e a migliorare la montagna di massa muscolare che è riuscito ad accumulare in pochi anni. E’ un po’ anche l’ovest contro l’est, gli USA contro il medio oriente.

Ed entrambi questi atleti meravigliosi sono ancora giovani e nel pieno della loro carriera. Sarà questo il duello che caratterizzerà il futuro dei prossimi anni del Mister Olympia. Attenzione al vecchio leone però… Mister Olympia 2008, Dexter “The Blade” Jackson, colui che ha detronizzato l’idolo delle folle, Jay Cutler.

E non va sottovalutata nemmeno la proporzioni formidabili di Shawn Rhoden, che è da un bel po’ di anni ormai ai vertici dello sport. Sarà dunque come sempre un’edizione esplosiva.

Mister Olympia: Big Rami il favorito?

Beh.. la risposta a nostro avviso è semplice: sì. Ovviamente essendo lui un runner up non dipende unicamente da lui. La storia del Mr. Olympia parla chiaro. Per battere un campione non basta raggiungere il suo stato di forma, va superato. E va superato in modo evidente, non in modo opinabile. Per diventare il nuovo campione si deve essere primo in assoluto senza alcuna ombra di dubbio.

E per essere primi non basta essere al meglio della propria forma, anche il campione deve aver compiuto qualche errore. L’esempio lampante è il Mr. Olympia 2008, con Jay che non è al meglio e Dexter che lo sconfigge presentando la miglior versione di se stesso. Se Big Ramy riuscirà ad essere squartato come non mai, mantenendo la massa enorme che si ritrova e allo stesso tempo Phil avrà fatto un qualche errore.. beh.. allora ne vedremo delle belle.

Phil Heath: sarà lui Mr Olympia 2017?

Probabilmente sì. Se dovessimo scommettere sulla riconferma del campione in carica lo faremmo senza grosse indecisioni. Vale l’esatto contrario per quanto detto per Big Ramy.

Il futuro è solo nelle sue mani. Se è vero che avrà un anno in più e che comunque il fisico risente a lungo andare di allenamenti massacranti e di diete di preparazione agonistica ultra rigide, è vero anche che Phil conosce ancora meglio il proprio corpo e questa è sicuramente un’altra freccia nella sua faretra. E’ lui il campione, è lui che ha cambiato l’idea di fisico del culturista in questo decennio. E’ lui che ha una striscia di vittorie aperta che lo fatto pareggiare il record di Doria Yates al Mr Olympia 2016 e che probabilmente lo porterà ad eguagliare il record di 7 vittorie di Arnold Schwarzenegger.

Phil a detta di molti potrà essere il primo dei pluricampioni (vedi albo d’oro del Mister Olympia) a vincere 10 Sandow (la statuetta simbolo della vittoria del concorso inventato da Joe Weider nel lontano 1965). Non deve sbagliare niente, perché la fame di vittoria dietro a lui è tanta. Le nuove leve stanno salendo prepotentemente e i vecchi leoni sono sempre lì pronti per un ultimo ruggito. A nostro avviso Phil ha ancora lunga vita, perché ha il fisico migliore, la voglia di diventare il più grande di tutti i tempi, la consapevolezza di avere la vittoria nelle proprie mani.

Mr Olympia 2017: quando e dove?

Se vi state chiedendo quando avranno luogo questi epici duelli a colpi di muscoli ecco a voi la risposta: nel weekend dal 14 al 17 settembre. La location è la solita delle ultime edizioni: Orleans Arena, Las Vegas, Nevada, USA. Se sarete tra i pochi che potranno assistere alle finali di domenica 17 sappiate che vi invidieremo tantissimo!

Il vincitore del Mr Olympia 2017 è..

Purtroppo non abbiamo la sfera di cristallo.. altrimenti saremmo molto ricchi e probabilmente non saremmo nemmeno qui a scrivere ma saremmo in una palestra affacciata sull’oceano ad allenarci fino allo sfinimento sorseggiando uno shaker proteico ghiacciato. Secondo noi sarà ancora l’anno di Phil, ma Big Ramy si sta a nostro avviso avvicinando moltissimo. L’anno prossimo quindi sarà ancora più dura. E se Kai Greene ritornasse per Mister Olympia 2018? Vedremo! A presto per un nuovo articolo di SuperPalestra!

Aggiornamento 3 settembre: l’articolo è stato scritto precedentemente alla prematura scomparsa di Dallas McCarver all’età di 26 anni. RIP.

Sommario
Mr Olympia 2017: Phil Heath raggiungerà Arnold?
Titolo
Mr Olympia 2017: Phil Heath raggiungerà Arnold?
Descrizione
Sarà Big Ramy a vincere Mister Olympia 2017? O Phil Heath raggiungerà il record di 7 vittorie di Arnold Schwarzenegger? I pronostici di SuperPalestra.
Autore
Organizzazione
SuperPalestra
Logo

Potrebbero anche piacerti: